Notizie, Generale, Homeslider, MakeOpedia, matrice gGmbH

Wearables e soft robotics in ortopedia - nello sprint di progettazione verso nuove soluzioni


Matrix gGmbH offre agli studenti approfondimenti sui processi di produzione digitale in un workshop online

Das Toolkit wurde den Teilnehmenden für Hands-on-Sessions zur Verfügung gestellt.
Il toolkit è stato messo a disposizione dei partecipanti per sessioni pratiche.

Processi di produzione digitale, elettronica indossabile e robotica morbida - studenti di tecnologia ortopedica e riabilitativa a Federal College for Orthopaedic Technology (BUFA) ha ricevuto i primi approfondimenti sul tema dei dispositivi indossabili e della robotica morbida in un workshop digitale. Il matrice gGmbH ha dato questo da 14.-16. Dicembre 2020 un seminario sotto la direzione di Adriana Cabrera e Niels Lichtenthäler.

All'inizio, agli studenti di tecnologia ortopedica e riabilitativa è stata offerta una panoramica delle aree tematiche specifiche dell'elettronica, dei sensori, degli attuatori e dei materiali conduttivi. Esempi pratici di applicazione dei progetti dei produttori hanno mostrato le possibilità delle diverse tecnologie. Gli studenti hanno acquisito la loro prima esperienza pratica in esercizi pratici e con l'aiuto del toolkit del workshop. Il toolkit è stato inviato a tutti i partecipanti alla preparazione del workshop e, oltre alla carta transfer con pellicola tessile, conteneva tutti i materiali necessari per costruire semplici muscoli artificiali ei primi prototipi robotici morbidi.

Entwicklung eines künstlichen Muskels in einer Hans-on-Session
Sviluppo di un muscolo artificiale in una sessione pratica

Come parte di una sfida di progettazione di tre giorni, gli studenti hanno prima identificato in modo indipendente i problemi dei pazienti con ortesi per mani e piedi e nel processo di produzione corrispondente. Successivamente sono state sviluppate possibili soluzioni e due promettenti sono state elaborate in modo più approfondito in gruppi. Qui i partecipanti sono stati in grado di riunire ciò che avevano appreso in precedenza con le loro conoscenze specialistiche nella tecnologia ortopedica e applicarlo direttamente.

Con entusiasmo e intensa collaborazione, hanno sviluppato rapidamente i primi prototipi utilizzando i materiali nel toolkit. Nelle successive presentazioni e dimostrazioni pratiche, sono stati rivelati nuovi approcci per migliorare un'ortesi del piede con camere d'aria e rilevamento dinamico della forma del piede.

Christin Rupprecht, vicedirettore dell'Istituto di metrologia e biomeccanica (IMB) presso BUFA, era entusiasta dei risultati degli studenti: "Sono rimasto colpito dal poco tempo in cui i nostri studenti sono stati in grado di convertire ciò che hanno appreso in concetti entusiasmanti e prototipi tangibili eravamo tutti sparsi in luoghi diversi ".

Übungen mit Soft Robotics
Esercizi con robotica morbida

Il workshop fa parte del progetto MakeOpediache persegue costantemente strategie di innovazione aperta e sviluppa prototipi di ausili. La matrice gGmbH ha avviato il progetto nel novembre 2020 insieme al suo partner di progetto, la Rhein-Waal University of Applied Sciences. Il Ministero Federale dell'Istruzione e della Ricerca (BMBF) sostiene il progetto nell'ambito della misura di finanziamento "Open Photonik Pro" all'interno del programma "Photonics Research Germany".

Gefördert vom Bundesminsterium für Bildung und Forschung